home page / Mostra Vivere il cambiamento (Milano)
Mostra Vivere il cambiamento (Milano) MOSTRA FOTOGRAFICA "VIVERE IL CAMBIAMENTO" dal 29/01/16 al 10/02/16 (Galleria San Fedele, via Hoepli 3A Milano) 

Negli spazi della Galleria San Fedele prende vita la mostra fotografica collettiva Vivere il Cambiamento. Il riscatto attraverso la fotografia.

San Fedele Arte è lieta di accogliere il progetto Picture of Life di Manfrotto, in quanto si pone in diretta continuità con un altro progetto, promosso dalla Galleria San Fedele: Captivi. Percorsi di Carcere e di Giustizia.
Ormai una decina di anni fa, Captivi aveva infatti consentito la creazione di un laboratorio fotografico nella Seconda Casa di Reclusione di Milano (Bollate) e nel Carcere Circondariale di San Vittore, ponendosi come occasione, per i giovani che vi parteciparono, di vivere un momento di riflessione e di auto-consapevolezza della propria vita attraverso la fotografia, oltre che di formazione professionale.
Tale iniziativa di Manfrotto riprende le medesime finalità, essendo incentrata sulla possibilità di riscatto, grazie alla fotografia, di persone che hanno vissuto e stanno vivendo situazioni di disagio e di emarginazione sociale, quale primo passo concreto di reinserimento nella società. Una mostra di responsabilità sociale, dunque.

Accanto agli scatti dei giovani saranno inoltre esposte le immagini del fotografo Joe McNally, che riportano alla tragedia della violenza umana, ritraendo i vigili del fuoco di Ground Zero a New York dopo i fatti dell’11 settembre 2001, una coraggiosa testimonianza di reazione di fronte a quanto appare insensato, folle.

Il progetto Picture of Life, nato nel 2014 a Napoli tra Manfrotto, azienda leader mondiale nel settore degli accessori professionali per la fotografia, e l’Associazione Jonathan Onlus, ha un respiro internazionale, grazie alla successive edizioni che hanno preso vita in Italia e all’estero (New York - USA e UK). L’ampia retrospettiva, insieme alla nuova edizione 2016, desiderano porsi come opportunità di crescita dell’individuo sia da un punto di vista personale che professionale.

Fino al 10 febbraio 2016
ORARI: dal lunedì alla domenica, dalle ore 15:00 alle ore 19:00 (al mattino su appuntamento)